L’Alopecia areata è una malattia molto comune, a predisposizione genetica, caratterizzata dalla perdita di capelli e peli. La convivenza con questa malattia è davvero spiacevole. L’impatto estetico e psicologico è forte. Scopriamo quindi come contrastare l’Alopecia areata, con rimedi naturali, farmaci e con la fototerapia UVB.

Come curare l’Alopecia areata

La fototerapia UVB

La fototerapia UVB blocca la fase attiva della malattia fermandone la progressione. Capelli e peli ricrescono nei mesi successivi.

La fototerapia per il trattamento dell’Alopecia areata consiste nell’irradiare la cute con un dosaggio appropriato di raggi ultravioletti B (UVB) che innescano un’azione di immunosoppressione e di fotostimolazione dei bulbi piliferi. Un ciclo di esposizioni a giorni alterni sospende l’aggressione dei linfociti ai danni dei follicoli piliferi e interrompe il ciclo di caduta del pelo, producendo la riattivazione dei cheratinociti. Alla loro riattivazione peli e capelli ricrescono privi di melanina, bianchi, per poi progressivamente riprendere il colore originale.

Tra tutte le cure e i rimedi all’alopecia areata, la fototerapia è l’unica che dà risultati duraturi. In molti casi dopo 2/3 mesi di fototerapia si vedono già i primi risultati, altre volte sono richiesti periodi di trattamento più lunghi: l’Alopecia areata non è più nella sua fase attiva e peli e capelli rincrescono.

Alopecia areata: rimedi naturali

I rimedi naturali per l’Alopecia areata quali ginseng, zinco, oli essenziali al rosmarino e alla lavanda, diete a base di cibi antinfiammatori, ecc. non bloccano la caduta dei capelli e rischiano persino di far male alla salute.

Il nostro consiglio è di evitare ogni “rimedio della nonna” e affidarsi invece a dermatologi e tricologi che sapranno consigliare rimedi e cure per l’alopecia areata davvero efficaci.

Cure e creme al cortisone

I farmaci al cortisone sono immunosoppressori, perciò sono spesso usati per curare le malattie autoimmuni come l’alopecia aerata. Ne esistono di tre tipi: creme per uso topico, corticosteroidi per uso orale e iniezioni locali.

Indipendentemente dal metodo di somministrazione, i farmaci che contengono cortisone hanno importanti effetti collaterali: progressiva tachifilassi – per cui serviranno dosi sempre maggiori di cortisone per effetti sempre più blandi – dolore temporaneo o gonfiore (nel caso delle iniezioni), ipertensione.

Soffri di Alopecia areata? Contattaci per una consulenza gratuita.

Siamo specializzati nel trattamento dell’Alopecia areata con la fototerapia UVB e noleggiamo attrezzature professionali per la fototerapia domiciliare.








Autorizzo il trattamento dei dati personali come indicato nella Privacy Policy

PREFERISCI UN CONTATTO TELEFONICO?

Chiamaci dal lunedì al venerdì (h.9:00-18:00) ai numeri: 0171 487 008 oppure 348 265 2560

Soffri di Alopecia areata? Contattaci per una consulenza gratuita.

Siamo specializzati nel trattamento dell’Alopecia areata con la fototerapia UVB e noleggiamo attrezzature professionali per la fototerapia domiciliare.








Autorizzo il trattamento dei dati personali come indicato nella Privacy Policy

PREFERISCI UN CONTATTO TELEFONICO?

Chiamaci dal lunedì al venerdì (h.9:00-18:00) ai numeri: 0171 487 008 oppure 348 265 2560