L’unica vera costante nei miglioramenti della psoriasi è il beneficio che si trae dall’esposizione al sole. Esporsi ai raggi solari durante l’estate riduce le placche e gli arrossamenti della psoriasi, finanche alla completa scomparsa. Tuttavia un’esagerata esposizione al sole può nuocere gravemente alla pelle e durante i mesi invernali è impossibile avere un’esposizione alla luce solare naturale adeguata a lenire i sintomi della psoriasi. La fototerapia ovvia a questi problemi garantendo risultati visibili in breve tempo e con effetto a lungo termine.

Fototerapia per la psoriasi

Cos’è e come funziona

La fototerapia UVB usa la frequenza della onde solari per simulare la luce del sole. I raggi UVB rallentano il veloce ricambio di cellule caratteristico della chiazza psoriasica e riducono l’infiammazione.

È importante notare che le lampade usate per la fototerapia sono diverse dalle comuni apparecchiature abbronzanti, perché producono una diversa tipologia di raggi. Le sedute abbronzanti dei centri estetici non possono assolutamente sostituire la fototerapia nella cura della psoriasi.

Chiunque sia affetto da psoriasi può sottoporsi a cicli di fototerapia per il trattamento della malattia, qualunque sia la localizzazione e l’estensione della malattia sulla pelle.

Perché la terapia abbia effetto sono necessarie più sedute di tempo variabile secondo la cadenza stabilita dal dermatologo e calibrata sul grado di psoriasi del paziente.

Il tempo è appunto l’unico problema con questo tipo di cura, perché spesso non ci sono centri specializzati vicini a casa e raggiungerne uno diventa estremamente scomodo per chi lavora e studia. Ma c’è una soluzione: la fototerapia a domicilio con il noleggio delle attrezzature.

Psoriasi alle mani prima e dopo la fototerapia.

Psoriasi: fototerapia a domicilio

Noleggiando le attrezzature per la fototerapia potrai curarti comodamente a casa tua. Effettuerai le sedute con costanza e alla corretta frequenza senza dover organizzare la giornata in funzione del trattamento. In più, evitando i tempi e le spese di trasferita verso un centro specializzato, ridurrai i costi del trattamento.

L’unica vera costante nei miglioramenti della psoriasi è il beneficio che si trae dall’esposizione al sole. Esporsi ai raggi solari durante l’estate riduce le placche e gli arrossamenti della psoriasi, finanche alla completa scomparsa. Tuttavia un’esagerata esposizione al sole può nuocere gravemente alla pelle e durante i mesi invernali è impossibile avere un’esposizione alla luce solare naturale adeguata a lenire i sintomi della psoriasi. La fototerapia ovvia a questi problemi garantendo risultati visibili in breve tempo e con effetto a lungo termine.

Fototerapia per la psoriasi

Cos’è e come funziona

La fototerapia UVB usa la frequenza della onde solari per simulare la luce del sole. I raggi UVB rallentano il veloce ricambio di cellule caratteristico della chiazza psoriasica e riducono l’infiammazione.

Psoriasi alle mani prima e dopo 
 la fototerapia.

Chiunque sia affetto da psoriasi può sottoporsi a cicli di fototerapia per il trattamento della malattia, qualunque sia la localizzazione e l’estensione della malattia sulla pelle.



È importante notare che le lampade usate per la fototerapia sono diverse dalle comuni apparecchiature abbronzanti, perché producono una diversa tipologia di raggi. Le sedute abbronzanti dei centri estetici non possono assolutamente sostituire la fototerapia nella cura della psoriasi.

Perché la terapia abbia effetto sono necessarie più sedute di tempo variabile secondo la cadenza stabilita dal dermatologo e calibrata sul grado di psoriasi del paziente.

Il tempo è appunto l’unico problema con questo tipo di cura, perché spesso non ci sono centri specializzati vicini a casa e raggiungerne uno diventa estremamente scomodo per chi lavora e studia. Ma c’è una soluzione: la fototerapia a domicilio con il noleggio delle attrezzature.

Psoriasi: fototerapia a domicilio

Noleggiando le attrezzature per la fototerapia potrai curarti comodamente a casa tua. Effettuerai le sedute con costanza e alla corretta frequenza senza dover organizzare la giornata in funzione del trattamento. In più, evitando i tempi e le spese di trasferita verso un centro specializzato, ridurrai i costi del trattamento.

Sei affetto da psoriasi e vorresti provare la fototerapia? Contattaci per saperne di più!

Siamo specializzati nel trattamento della psoriasi con la fototerapia e noleggiamo attrezzature professionali per la fototerapia domiciliare.








Autorizzo il trattamento dei dati personali come indicato nella Privacy Policy

PREFERISCI UN CONTATTO TELEFONICO?

Chiamaci dal lunedì al venerdì (h.9:00-18:00) ai numeri: 0171 487 008 oppure 348 265 2560

Sei affetto da psoriasi e vorresti provare la fototerapia? Contattaci per saperne di più!

Siamo specializzati nel trattamento della psoriasi con la fototerapia e noleggiamo attrezzature professionali per la fototerapia domiciliare.








Autorizzo il trattamento dei dati personali come indicato nella Privacy Policy

PREFERISCI UN CONTATTO TELEFONICO?

Chiamaci dal lunedì al venerdì (h.9:00-18:00) ai numeri: 0171 487 008 oppure 348 265 2560